Dopo Marcello Mastroianni nel 2014 e Ingrid Bergman nel 2015, quest’anno il cartellone del 69^ Festival di Cannes rende omaggio al capolavoro “Le Mèpris” (Il disprezzo) di Jean-Luc Godard.

Nel comunicato stampa di presentazione dell’affiche gli organizzatori ricordano che attraverso questa immagine il Festival rinnova il suo impegno a mantenere fede ai suoi principi fondatori:  celebrare la storia del cinema e accogliere le nuove istanze  di guardare il mondo. Proprio come una scalata in forma di ascensione verso l’orizzonte infinito di uno schermo di proiezione. “