“Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura” – Bando “PERIFERIE URBANE”

La legge di stabilità per il 2016 ha previsto la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata, gestiti da SIAE, in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani. Per questo dal 15 ottobre 2017 sono disponibili cinque bandi rivolti a privati, aziende, enti e associazioni che presentino un progetto a sostegno di autori, esecutori ed interpreti under 35. Le candidature progettuali dovranno pervenire entro il 30 novembre 2017.

Uno di questi è il bando “PERIFERIE URBANE”, il quale intende sostenere progetti relativi alla realizzazione di iniziative e attività artistico-culturali incentrate sulla promozione del dialogo interculturale e sociale, sulla valorizzazione delle pluralità e diversità delle comunità locali e sull’inclusione e coesione sociale, da realizzarsi nelle periferie urbane,ove per “periferie urbane” si intendono le aree urbane (non necessariamente collocate in aree periferiche) caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, degrado edilizio e/o carenza di servizi o da specifiche problematiche di convivenza o esclusione sociale e che coinvolgano giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni residenti nel territorio italiano, operanti nei seguenti settori artistici: Arti visive, performative e multimediali; Cinema; Danza; Libro e Lettura; Musica; Teatro.

Possono presentare i progetti le persone fisiche e i soggetti pubblici e privati, aventi sede legale in Italia, in forma singola o in partenariato, che svolgono attività di produzione e/o distribuzione e/o management e/o edizione nei 6 settori indicati cui è riferita la proposta progettuale. I progetti possono riguardare sia un unico artista, sia una pluralità di artisti in qualità di autori, artisti, interpreti ed esecutori.
A pena di esclusione, ciascun soggetto proponente può presentare nell’ambito del presente bando al massimo n. 1 proposta progettuale (nel caso di partenariato, tale vincolo riguarda sia il soggetto capofila sia i soggetti partner) riferita a una delle seguenti tipologie progettuali ammissibili:
A. Festival e rassegne;
B. Premi e concorsi.

A prescindere dalla tipologia progettuale prescelta (A. Festival e rassegne o B. Premi e concorsi) e dal settore artistico in cui è incentrata la proposta progettuale, a ciascuna proposta progettuale potrà essere assegnato un contributo massimo pari a € 40.000,00. Tale contributo potrà coprire fino al 100% del costo totale del progetto.

 

Per scoprire gli altri bandi ed avere maggiori infomazioni visita: www.sillumina.it